text.skipToContent text.skipToNavigation

Misurazione del livello di riempimento in un serbatoio di stoccaggio mediante sensore di distanza ad ultrasuoni

Negli impianti di produzione dell’industria automobilistica, i liquidi di primer nei serbatoi di stoccaggio vengono utilizzati come fondo per le parti in plastica. Da lì, i media vengono automaticamente alimentati alle macchine. Per poter garantire il livello minimo di riempimento, il livello nei contenitori deve essere monitorato. A questo scopo, all’interno è installato un sensore di distanza ad ultrasuoni con custodia in acciaio inox, che rileva le superfici indipendentemente dalla struttura, dal colore o dal grado di lucentezza. Se il livello scende al di sotto di un determinato livello, il sensore commuta e il rubinetto a sfera deve essere aperto per il riempimento.

Sensori di distanza a ultrasuoni

I sensori di distanza sono adatti al riconoscimento, alla distinzione e alla misurazione di oggetti tramite ultrasuoni. Diverse modalità di funzionamento, come il funzionamento sincrono, multiplex o a barriera, possono essere impostate tramite display o centralmente tramite IO-Link, diverse varianti di uscita e forme costruttive consentono molteplici possibilità di impiego.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti