text.skipToContent text.skipToNavigation

uniVision 2.2: Elaborazioni di immagine­ il software riceve l'interfaccia PROFINET

L’aggiornamento rafforza la piattaforma uniVision con nuove funzionalità

Il software standard parametrizzabile per l’elaborazione di immagine uniVision bidimensionali e tridimensionali viene aggiornato. Grazie all’ultima release 2.2, sia le Smart Camera che le unità di controllo possono essere integrate facilmente e rapidamente nei comandi tramite un’interfaccia PROFINET. Inoltre, i nuovi moduli software e le nuove funzioni rendono questo aggiornamento particolarmente utile per gli utenti nella visualizzazione dei risultati.

Integrazione più semplice grazie a PROFINET: Grazie all’interfaccia integrata nelle Smart Camera e nelle unità di controllo, è ora possibile trasferire i risultati delle valutazioni di immagini e profili in tempo reale attraverso lo standard Ethernet industriale consolidato. Ciò semplifica ulteriormente la comunicazione tra sensore, software e controllo. PROFINET è una tecnologia orientata al futuro come nessun altro protocollo per la digitalizzazione dei processi produttivi nell’ambito Industrie 4.0. “Lo sviluppo degli utenti in questo campo ci dà ragione: Secondo l’associazione Profibus, lo standard PROFINET 2019 ha registrato nuovamente una crescita enorme di circa il 25 percento! Con un totale di 6,4 milioni di dispositivi raccolti, è l’interfaccia in tempo reale più utilizzata al mondo. Si tratta quindi di un’occasione ideale per partecipare a questo sviluppo tramite l’integrazione in uniVision”, spiega Martin Knittel, Product Manager di wenglor. Tuttavia, i dati di processo possono essere elaborati anche tramite ulteriori interfacce quali IO digitali, TCP/IP o UDP.

La visualizzazione basata sul Web aumenta la facilità d’uso
Un’altra caratteristica dell’aggiornamento uniVision 2.2 è la nuova funzione di visualizzazione basata sul Web. Consente di visualizzare i risultati come sovrapposizioni (ad esempio punti di misurazione o linee) direttamente nell’immagine o nel profilo altimetrico. Inoltre, vi è un indicatore immediato di “buono/negativo” degli overlay nei colori di segnalazione rosso e verde, che indicano all’utente se i punti di controllo sono in ordine (IO) o non in ordine (NIO). Tramite una rappresentazione basata su browser è possibile rendere tutti i risultati di misurazione visibili in modo rapido e flessibile. “L’utente desidera vedere a colpo d’occhio cosa possono vedere anche le camere o i sensori di profilo 2D/3D e inoltre visualizzare i risultati della valutazione in modo semplice e diretto nell’immagine o nel profilo. Tutte le informazioni rilevanti vengono visualizzate in modo chiaro su un unico schermo, aumentando sensibilmente la facilità d’uso per l’utente finale”, continua Knittel.

I nuovi moduli software aumentano la varietà di funzioni
L’aggiornamento 2.2 è completato dal nuovo modulo FTP per memorizzare immagini, profili o file di testo sul dispositivo uniVision stesso o su un server FTP in rete. Ai fini della documentazione è così possibile generare ed esportare i dati delle immagini. Tramite l’ulteriore modulo “Conteggio” è possibile contare pezzi buoni e difettosi per ottenere una panoramica dell’attuale processo di produzione. “Entrambi i moduli sono inclusi in tutti i pacchetti uniVision e in tutte le classi hardware. Questo rende uniVision ancora più versatile e completo.” Grazie al nuovo plugin VisionApp360 integrato è possibile valutare anche profili altimetrici combinati di sensori di profilo 2D/3D e quindi determinare le sezioni trasversali.

Questo è uniVision, il software all-in-one
Il software uniVision standard parametrizzabile serve per l’analisi di immagini e profili altimetrici nell’ambito dell’elaborazione industriale delle immagini. È possibile valutare i dati bidimensionali e tridimensionali di Smart Camera, sistemi di visione e unità di controllo con sensori di profilo 2D/3D. Il software è strutturato come una cassetta degli attrezzi intelligente. Complessivamente, a seconda dell’hardware selezionato, sono disponibili fino a 25 diversi moduli software (ad es. misurazione, soglia, cluster, OCR, confronto campione, aggiornamento, ecc.) e diversi modelli (ad es. lettura codici 1D, controllo della presenza, riconoscimento di modelli o riconoscimento di colori).

Link

Download

Press Picture: uniVision 2.2
Press Picture: uniVision 2.2 (351 KB)
New Products: uniVision 2.2
New Products: uniVision 2.2 (438 KB)

Per una migliore panoramica, abbiamo riassunto le principali innovazioni di prodotto e i punti salienti della piattaforma di elaborazione di immagine uniVision 2.2.

Contatto
Utilizzo dei contenuti offerti

Come supporto particolare al lavoro redazionale dei giornalisti, wenglor mette a disposizione per il download gratuito e per la pubblicazione libera testi, foto e grafiche nell’ambito dei diritti di stampa e d’autore vigenti.
In linea di massima, i materiali devono essere utilizzati unicamente per scopi giornalistici. Un utilizzo diverso, in particolare per scopi commerciali, non è ammesso. Per informazioni a tal riguardo, contattare il reparto marketing di wenglor.

Il suo referente
Fabian Repetz, Team Leader PR
 +49 7542 5399-718
 +49 7542 5399-983
fabian.repetz(at)wenglor.com
 
Confronto dei prodotti