text.skipToContent text.skipToNavigation

Separazione dei materiali nelle macchinette di reso automatiche delle bevande tramite barriere unidirezionali per la selezione PET

Nelle macchinette per il reso delle bottiglie, il materiale deve essere determinato direttamente dopo che gli oggetti sono stati depositati. Le bottiglie in PET o vetro e le lattine in lamiera devono essere riconosciute e smistate per il riciclaggio. Una barriera unidirezionale appositamente sviluppata, composta da emettitore e ricevitore, viene installata direttamente dietro l’apertura di inserimento. I sensori possono inoltre essere utilizzati come trigger per i processi successivi (ad es. modalità silenziosa).

Applicazioni correlate si trovano qui.

Barriere unidirezionali

Le barriere unidirezionali rilevano e contano le parti più piccole, rilevano gli spigoli degli oggetti e monitorano i passaggi negli impianti. Emettitore e ricevitore sono alloggiati secondo il principio barriera unidirezionale in custodie separate. Il sensore scatta non appena un oggetto interrompe la luce laser, la luce rossa o la luce infrarossa.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti