text.skipToContent text.skipToNavigation

Monitoraggio dei circuiti di raffreddamento nel processo di colata in stampo permanente mediante sensori di pressione

Il raffreddamento degli stampi durante il processo di fusione, per esempio dei blocchi motore, è un criterio centrale per ottenere un prodotto fuso finemente solidificato attraverso una velocità di raffreddamento uniforme della massa fusa. Per il raffreddamento ad acqua delle singole zone dello stampo vengono utilizzati numerosi circuiti di raffreddamento separati. In uno spazio ristretto, i sensori di pressione montati frontalmente misurano contemporaneamente sia la pressione che la temperatura in ogni condotta di ritorno, con la massima precisione tramite IO-Link. In questo modo è possibile controllare con precisione l’elevata conducibilità termica della ghisa e quindi la solidificazione degli oggetti.

Sensori di pressione

I sensori di pressione con unità di valutazione integrata misurano la pressione per idraulica, pneumatica e tecnica di processo. Anche la serie weFlux², con la quale vengono misurate contemporaneamente pressione e temperatura, dispone di IO-Link. In questo modo è possibile impostare e trasferire i dati dei parametri.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.
  • 1(current)
  • 2

Highlights dei prodotti

Quest’area offre una panoramica più approfondita del mondo di questo prodotto. Tutte le informazioni sulle nuove serie di prodotti, così come i tutorial, i modelli e molto altro ancora sono combinati e presentati chiaramente qui – tangibili, intuibili e comprensibili. Tutto a colpo d’occhio.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti