text.skipToContent text.skipToNavigation

Sensori con linea ottica per il rilevamento coerente dei bordi

wenglor ha sviluppato con il sensore con linea ottica una barriera luminosa bidimensionale per il riconoscimento sicuro di oggetti con forme variabili o superfici perforate. Basta premere il tasto teach-in per rilevare la posizione in sicurezza in base al bordo anteriore, in modo semplice e rivoluzionario, senza dover programmare.

Principio di funzionamento

Il principio di funzionamento dei sensori con linea ottica li rende multifunzionali per il riconoscimento dell’oggetto
  • Fascio di luce laser continua e omogenea in tre diverse dimensioni: 27, 42 e 54 mm
  • Ampia portata fino a 2,5 m
  • Il fascio di luce laser omogeneo rileva i pezzi più piccoli a partire da 4 mm
  • Riconoscimento preciso dei bordi anteriori degli oggetti indipendentemente dalla posizione sul nastro trasportatore
  • I sensori con linea ottica riconoscono in modo affidabile superfici trasparenti, scure e lucide

Installazione

Il design dei sensori è pensato fin nei minimi dettagli per poter orientare in modo flessibile il bordo inferiore della linea ottica continua fino al livello del nastro trasportatore
  • Installazione a ingombro ridotto sul fianco grazie alla custodia compatta ed estremamente sottile con profondità di 27 mm
  • Opzioni di montaggio flessibili con connettore maschio girevole a 180°
  • Diverse possibilità di fissaggio con viti passanti M4 o bussola a pressione M4
  • Catarifrangenti appositamente progettati per una maggiore sicurezza di funzionamento
  • Nessuna sporgenza del tasto Teach e delle viti per il montaggio a filo

Messa in funzione

Risparmiare tempo grazie al pratico utilizzo: Le funzioni intelligenti teach-in facilitano la messa in funzione dei sensori
  • Semplice regolazione dei sensori premendo un tasto teach-in
  • Precisione al tocco di un pulsante con modalità teach-in di precisione per il riconoscimento di pezzi piccoli a partire da 4 mm
  • Modalità Dynamic Teach per nascondere le irregolarità del nastro trasportatore
  • Teach-in esterno tramite comando con segnale di tensione da 24 Volt

Panoramica dei vantaggi per l’utente dei sensori con linea ottica

Aumento della produttività

Prevenzione di ingorghi e sovrapposizioni su nastri trasportatori grazie al rilevamento preciso della posizione

Maggiore disponibilità dell’impianto

Riduzione dei tempi di fermo e dei costi di manutenzione in caso di sporco grazie alla funzione intelligente per la regolazione dinamica della soglia di commutazione

Produzione flessibile

Produzione di prodotti diversi su una linea di produzione fino alle dimensioni del lotto 1 grazie al riconoscimento variabile dell’oggetto

Ridurre i costi

Rilevamento di oggetti di diverse forme e dimensioni con un­ unico semplice sensore anziché­ con più barriere luminose o con una sola griglia luminosa

Panoramica del prodotto

Confronto dei prodotti
3/4
4/4
5/4
6/4