text.skipToContent text.skipToNavigation

Lettura di codici 1D e 2D su tubi metallici con lettore manuale per apparecchi di saldatura mobili

Durante la posa e la saldatura di tubi in plastica nei cantieri edili, occorre fare attenzione a collegare correttamente i tubi e i raccordi, i cosiddetti attacchi. Le saldatrici mobili utilizzano lettori manuali 1D/2D che rilevano i codici a laser o stampati e li trasmettono direttamente all’unità di saldatura mobile. Lì viene valutato non solo il tipo di componente, ma anche impostata automaticamente la corrente di saldatura corretta sull’apparecchio. Gli utenti ricevono un feedback diretto ad ogni scansione attraverso segnali vibrazionali, visivi e acustici.

Applicazioni correlate si trovano qui

Lettori manuali 1D/2D

I lettori manuali leggono tutti i codici 1D/2D in modo omnidirezionale, indipendente dal luogo e dallo sfondo. La decodifica è segnalata da vibrazioni, segnali acustici o visivi. L’opzione di impostazione tra l’area di prossimità e l’area remota accelera lo scan rate o aumenta il campo di rilevamento. Oltre agli scanner via cavo sono disponibili anche scanner Bluetooth.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti