text.skipToContent text.skipToNavigation

Rilevamento del volume di imballaggio ideale delle scatole di spedizione tramite sensori di profilo 2D/3D

Nei grandi centri logistici il volume degli imballaggi gioca un ruolo centrale. Pertanto, gli esperti di logistica devono determinare il volume minimo richiesto per l’imballaggio finale al fine di ridurre i costi di stoccaggio, risparmiare materiale di riempimento e, in ultima analisi, definire le dimensioni corrette del sovraimballaggio. A tal fine, prima del processo di imballaggio, il punto più alto dell’oggetto viene rilevato da un sensore di profilo 2D/3D. Successivamente, la scatola viene rimpicciolita e chiusa singolarmente. Oltre al punto più alto, il sensore di profilo rileva la posizione dell’aletta del coperchio per identificare con precisione il formato della scatola.

Sensori di profilo 2D/3D

Sensori di questo tipo misurano i profili di oggetti quali cordoni di saldatura o cordoni di colla e controllano la rotondità o le fessure tramite triangolazione laser. Sono disponibili luce laser rossa o blu, interfacce aperte e diverse classi di potenza.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Highlights dei prodotti

Quest’area offre una panoramica più approfondita del mondo di questo prodotto. Tutte le informazioni sulle nuove serie di prodotti, così come i tutorial, i modelli e molto altro ancora sono combinati e presentati chiaramente qui – tangibili, intuibili e comprensibili. Tutto a colpo d’occhio.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti