text.skipToContent text.skipToNavigation

Controllo di presenza di tronchi su una sega alternativa mediante barriere unidirezionali

Nelle grandi segherie, i tronchi vengono trasportati e lavorati in modo completamente automatico. A tale scopo, è necessario rilevare la presenza dei tronchi in diversi punti, ad esempio al termine del processo di segatura. Poiché la corteccia irregolare, la polvere dell’ambiente o i trucioli di segatura non devono influenzare il rilevamento, vengono utilizzate barriere unidirezionali ad elevata intensità luminosa. La luce estranea proveniente dall’ambiente circostante può essere attenuata. Se il sensore commuta dopo il taglio, questo segnale attiva il nastro trasportatore a valle per la rimozione.

Barriere unidirezionali

Le barriere unidirezionali rilevano e contano le parti più piccole, rilevano gli spigoli degli oggetti e monitorano i passaggi negli impianti. Emettitore e ricevitore sono alloggiati secondo il principio barriera unidirezionale in custodie separate. Il sensore scatta non appena un oggetto interrompe la luce laser, la luce rossa o la luce infrarossa.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.
  • 1(current)
  • 2

Highlights dei prodotti

Quest’area offre una panoramica più approfondita del mondo di questo prodotto. Tutte le informazioni sulle nuove serie di prodotti, così come i tutorial, i modelli e molto altro ancora sono combinati e presentati chiaramente qui – tangibili, intuibili e comprensibili. Tutto a colpo d’occhio.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti