text.skipToContent text.skipToNavigation

Controllo della presenza e della posizione di etichette per prodotti igienici tramite sensore a forcella a ultrasuoni

Nella produzione di prodotti per la pulizia, sulle confezioni devono essere applicate etichette ad alta velocità. Prima dell’applicazione, le etichette sono applicate ai prodotti su materiali di supporto trasparenti. Un sensore a forcella a ultrasuoni rileva se le etichette sono state posizionate correttamente sulla pellicola di supporto. Possono essere di colori diversi, scuri, trasparenti, stampati e molto sottili. Ogni minuto vengono registrate tra 120 e 160 etichette. In questo modo si garantisce un’applicazione rapida e priva di errori.

Sensori a forcella per il riconoscimento di etichette

I sensori a forcella a ultrasuoni rilevano le etichette su qualsiasi substrato indipendentemente dal colore, dalla trasparenza o dalle condizioni della superficie. L’etichetta sul substrato smorza gli ultrasuoni più del semplice materiale di supporto, per distinguerli è sufficiente una piccola fessura. La regolazione avviene tramite il tasto teach-in.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti