text.skipToContent text.skipToNavigation

Controllo dell’espulsione per selezionatrici ponderali dinamiche tramite barriere catarifrangenti per oggetti trasparenti

Nell’industria alimentare, le merci confezionate vengono pesate in selezionatrici ponderali dinamiche prima dell’ulteriore lavorazione. Se il peso non è conforme agli standard di qualità, le merci vengono trasferite in contenitori per gli scarti tramite nastri trasportatori. Una barriera catarifrangente per oggetti trasparenti monitora la corretta espulsione con più fasci di luce. Se uno dei fasci si interrompe brevemente, il processo di espulsione è avvenuto correttamente. Le merci imballate in vetro, vaschette in PET o pellicole trasparenti vengono riconosciute in modo affidabile dai sensori, anche in caso di contaminazione.

Applicazioni correlate si trovano qui.

Barriere catarifrangenti per oggetti trasparenti

Oltre al riconoscimento di superfici lucide, cromate o riflettenti, le barriere catarifrangenti per oggetti trasparenti rilevano e contano anche oggetti trasparenti come vetro o pellicole mediante luce rossa. L’interruzione del raggio di luce tra il sensore e il catarifrangente rileva gli oggetti.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti