text.skipToContent text.skipToNavigation

Controllo del livello di riempimento nello svolgimento delle etichette tramite barriera catarifrangente

Durante lo svolgimento automatico e l’applicazione delle etichette, bisogna assicurarsi che ci sia abbastanza materiale sul rotolo e che non ci siano interruzioni nel processo. Per controllare permanentemente l’approvvigionamento di materiale degli svolgitori di etichette o di pellicole e prevenire così l’inattività, la barriera catarifrangente serve come sistema di allarme. Se sul rotolo è presente una quantità insufficiente di materiale, riconosce il catarifrangente installato di fronte e si attiva. In questo modo l’operatore può cambiare il rotolo in tempo utile. Lo spessore del rotolo richiesto può essere regolato individualmente grazie al punto luce visibile.

Barriere catarifrangenti

Le barriere catarifrangenti per sistemi di trasporto su rulli funzionano secondo il principio barriera unidirezionale. La luce viene inviata a un catarifrangente montato di fronte e respinta. Se il raggio di luce dell’oggetto sul nastro trasportatore viene interrotto, il sensore commuta. L’utilizzo della luce rossa consente anche di riconoscere oggetti neri e lucidi.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.
  • 1(current)
  • 2
  • 3
  • ...
  • 4
Go to Page

Highlights dei prodotti

Quest’area offre una panoramica più approfondita del mondo di questo prodotto. Tutte le informazioni sulle nuove serie di prodotti, così come i tutorial, i modelli e molto altro ancora sono combinati e presentati chiaramente qui – tangibili, intuibili e comprensibili. Tutto a colpo d’occhio.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti