text.skipToContent text.skipToNavigation

Bin Picking in postazioni di picking con sensori 3D nei centri logistici

Nei grandi centri di distribuzione merci, le merci vengono identificate, afferrate tramite il bin picking e trasformate tramite pinze robotizzate in postazioni di prelievo automatizzate. I numerosi oggetti sono disposti in modo caotico nei box di trasporto e devono essere identificati prima di poterli afferrare in modo sicuro. A tale scopo, sopra la stazione di aggiramento viene installato un sensore 3D fisso. Questo crea una nuvola di punti 3D con una luce strutturata che consente di ottenere dati precisi sulla posizione e sulle dimensioni degli oggetti, indipendentemente dalla loro forma, direzione di rotazione o superficie.

Sensori 3D

I sensori 3D eseguono controlli tridimensionali di completezza, precisione dimensionale e superficie. Consentono il controllo dei robot, ad esempio nelle applicazioni pick-and-place o binarie. I sensori 3D proiettano modelli di luce strutturati, che vengono registrati e digitalizzati tramite la fotocamera come nuvole di punti 3D.

Prodotti adatti

I prodotti qui elencati sono ideali per l’impiego in questa applicazione.

Highlights dei prodotti

Quest’area offre una panoramica più approfondita del mondo di questo prodotto. Tutte le informazioni sulle nuove serie di prodotti, così come i tutorial, i modelli e molto altro ancora sono combinati e presentati chiaramente qui – tangibili, intuibili e comprensibili. Tutto a colpo d’occhio.

Contatto

*opzionale

Confronto dei prodotti