Scegli una lingua

Ultracompatti. Ultraintelligenti. A ultrasuoni.

Tasteggio diretto a ultrasuoni U1KT001.

Non più grande del tasto Invio della tastiera di un computer, il tasteggio diretto a ultrasuoni U1KT001 si caratterizza per l'elevata portata di ben 400 millimetri. Due uscite di commutazione reciprocamente indipendenti possono essere istruite tramite IO-Link o funzione Teach-in perché rilevino fl uidi e oggetti scuri, trasparenti o rifl ettenti in corrispondenza di due punti di commutazione qualsiasi.

Panoramica dei vantaggi

• Campo di misura variabile da 30 a 400 mm (800 mm con il funzionamento a barriera)
• Corpo di formato miniaturizzato 32 × 16 × 12 mm
• Elevato grado di protezione IP68
• Funzionamento sincrono e a barriera

Applicazione pratica dei sensori a ultrasuoni

Misurazione del livello di riempimento

I sensori a ultrasuoni sono perfetti per la misurazione del livello di riempimento di fluidi e merci sfuse.

Controllo freccia di flessione

Nel controllo freccia di flessione, i sensori a ultrasuoni regolano l'alimentazione del materiale nelle macchine, misurando la profondità passante. Nel funzionamento a barriera, i sensori a ultrasuoni possono controllare il materiale
sui tracciati.

Misurazione dell'altezza di impilamento

I sensori a ultrasuoni verifi cano l'altezza di impilamento delle giacenze di materiale, per garantire che venga rispettato il limite minimo e massimo. Con il funzionamento multiplex è possibile monitorare più pile adiacenti.

Controllo della presenza

Nel controllo della presenza, i sensori a ultrasuoni rilevano gli oggetti indipendentemente dal materiale, dal colore e dalla finitura superficiale. In modalità di funzionamento sincrono è possibile rilevare la presenza di grossi oggetti, come lastre di pietra e pannelli di legno, sull'intera superficie.

Sensori a ultrasuoni con modalità operativa impostabile